Ego Estetica

Contorno occhi, parola d’ordine: Prevenzione

Contorno occhi, parola d’ordine: Prevenzione

Contorno occhi, parola d’ordine: Prevenzione

“In estate il contorno occhi è una zona a elevato rischio di scottature e fotoinvecchiamento. Ma gli occhiali non bastano. La pelle delle palpebre e del contorno occhi è molto sottile e delicata, e con il caldo e sotto il sole è soggetta a secchezza, irritazione e rughe precoci[…]Per questo, è necessario proteggerla con prodotti solari ad alto fattore schermante, con una formulazione ricca ma non grassa, per non occludere i pori e provocare allergie. La scelta giusta va fatta in base all’età, alla vita da spiaggia e alle caratteristiche della pelle”.

spiega il professor Antonino Di Pietro, dermatologo a Milano.

 

PROTEZIONE MIRATA.

La pelle del contorno occhi e labbra hanno necessità molto diverse dal resto del viso, con la caratteristica principale di essere estremamente delicate. Per questo proteggere queste zone con protezioni alte è una buona regola da applicare, qualsiasi tipo di fototipo siate!

estate proteggi gli occhi con gli occhiali da sole

ATTENZIONE ALLE RUGHE!

Come abbiamo detto il contorno occhi è una delle zone più delicate e l’esposizione al sole, lo stress ma anche prodotti cosmetici non adatti può portare alla comparsa precoce di rughe!!

Per questo proteggere la zona è fondamentale ma sempre nel rispetto della propria tipologia di pelle e della stagione!

 

MAI SENZA STICK

Contro le aggressioni di sole, acqua salata, vento e sabbia occorre un prodotto a elevata protezione (fattore 30 o più), molto idratante, facile da stendere e non appiccicoso.

il prodotto consigliato da ego: Cover stick 50+ acquistalo online QUI: https://shop.egoestetica.it/ego/dermo/chrono-age-sun/invisible-cover-stick-spf50/

vuoi prenderti cura dei tuoi occhi durante tutto l’anno? leggi anche:

Allarme Occhiaie, migliorale così

0 Comment

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.