Ego Estetica

Aiuto mi sto SPELLANDO!

Aiuto mi sto SPELLANDO!

Aiuto mi sto SPELLANDO!

Fine estate, l’abbronzatura è ancora evidente e i pensieri ancora alle ferie… ma i giorni passano e succede quello che tutte noi temiamo: COMINCIAMO A SPELLARCI! nulla di grave, ma sicuramente quella pelle morta che rimane sui vestiti non aiuta a farci sentire a nostro agio!

 

Perchè ci spelliamo?

Non è un mistero che il sole ha un’azione fortemente aggressiva sulla pelle. Per questo proteggersi è assolutamente fondamentale. Quando la protezione non è adeguata infatti la pelle viene letteralmente ustionata dal sole e va a disidratarsi in maniera profonda. Il nostro corpo, per difendersi da questa aggressione, fa sì che le cellule danneggiate vengano eliminate velocemente accumulando in breve tempo una grande quantità di cellule morte, risultato? una pelle più indurita e disidratata in superficie.

A questo indurimento segue una desquamazione: mentre la pelle “nuova” viene in superficie, quella vecchia viene “buttata fuori”, andando a creare la caratteristica spellatura.

La spellatura può avvenire già nel giro di pochi giorni dopo una forte scottatura o bruciatura, oppure può arrivare a fine stagione, se nel corso dell’estate ci si è esposti al sole in maniera impropria e con scarsa protezione, pur senza essersi mai procurati una vera e propria.

Come evitare la spellatura?

Se le vacanze non sono ancora finite o hai in programma di andare ancora al mare, l’unico vero modo per prevenire la spellatura è proteggersi quando ci si espone al sole. Bisogna fare attenzione a mettere una crema solare con filtri fotostabili, stando attenti al proprio fototipo e al livello di abbronzatura raggiunta. (ricordi? ne abbiamo parlato in maniera specifica qui: “ABBRONZATURA SENZA RISCHI”)

Infine è importante idratare bene la pelle anche dopo l’esposizione al sole, utilizzando una crema doposole lenitiva e molto idratante.

Osservare questi accorgimenti, oltre ad evitare le spellature di fine stagione, aiuta a mantenere un’abbronzatura bella e molto duratura!

Può succedere di scottarsi, l’importante è l’utilizzo del doposole per ripristinare subito la pelle e prevenire i danni. (vuoi avere il tuo DOPOSOLE direttamente a casa? prenotalo su: https://www.egoestetica.it/prodotto/chrono-age-sun-crema-doposole-idratante-e-lenitiva/)

 

E se mi sto già spellando? L’esfoliante è il tuo migliore amico, ma che sia adatto alla tua pelle!

In caso di spellamenti l’esfoliazione diventa a dir poco fondamentale, e va effettuato anche 2 volte a settimana per normalizzare la pelle.

L’esfoliazione è importante per mantenere una pelle rigenerata ed andrebbe fatto ogni settimana (ogni 7 giorni il corneocita dovrebbe sostare sullo strato corneo, proteggendo la nostra pelle) ma, oltre a tirar via la pelle “vecchia” (cioè la spellatura vera e propria) ha anche un’azione stimolante sulla pelle sottostante, che in questo modo si rigenera più velocemente.

è importante non utilizzare esfolianti troppo aggressivi che potrebbero avere un effetto REBOUND su alcuni tipi di pelle: si rischia di togliere troppi strati protettivi inducendo la cute a produrre ancora più cellule morte!

 

Spellatura e idratazione

Una volta fatta l’esfoliazione è fondamentale idratare la pelle utilizzando una crema molto ricca, o anche un olio naturale.

vuoi risolvere velocemente questo problema senza il rischio di dare ulteriori stress alla pelle?

il trattamento POST ABBRONZATURA è stato creato appositamente per ridarti una PELLE immediatamente MORBIDA, LUMINOSA E MANTENERE A LUNGO L’ABBRONZATURA!

 

Clicca QUI e Scopri il nostro TRATTAMENTO POST ABBRONZATURA E GODITI L’ABBRONZATURA 

0 Comment

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.