Ego Estetica

Estetista Apeo, Estetica e Benessere sempre più vicini

Estetista Apeo, Estetica e Benessere sempre più vicini

Estetista Apeo, Estetica e Benessere sempre più vicini

“Ho sempre sostenuto l’importanza del ruolo sociale dell’estetista che durante tutta la sua carriera entra a stretto contatto con moltissime persone. Per questo ritengo che la FORMAZIONE sia un elemento fondamentale per trattare quest’organo importantissimo che ci è stato affidato con competenza e professionalità ricambiando la fiducia delle clienti che si mettono completamente nelle nostre mani. è con questo senso di responsabilità che abbiamo affrontato questo ulteriore corso di formazione. Un percorso formativo che ci da l’opportunità di poter dare il nostro contributo in un ambito che ci onora.”

[Fulvia Giorgi, titolare Ego Estetica]

Da quest’anno FULVIA GIORGI e la nostra Personal Skin Trainer MANUELA MONTEFUSCO hanno acquisito il titolo di ESTETISTE APEO!

 

APEO ha riunito oncologi e ricercatori, specialisti in chemio e radioterapia, chirurghi plastici e cosmetologi; il loro sforzo congiunto ha creato dei protocolli efficaci e innovativi, grazie ai quali l’Estetista APEO contribuisce a proteggere la cute dalle tossicità, a risolvere inestetismi e a lenire fastidi e irritazioni.

 

Ovviamente, la cura della patologia resta esclusivamente in capo alle professioni sanitarie: i protocolli APEO si focalizzano esclusivamente sull’aspetto e sul benessere estetico del paziente, ma in modo consapevole delle sue condizioni e sinergico con le terapie mediche.

Ogni giorno circa 1.000 persone ricevono la diagnosi: le italiane colpite dalla malattia nel 2016 sono 176.200 (168.900 nel 2015), gli uomini invece fanno registrare un calo del 2,5% ogni 12 mesi con 189.600 nuove diagnosi (194.400 nel 2015). Ma i dati del censimento ufficiale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) e dell’Associazione Italiana Registri Tumori (AIRTUM), raccolti nel volume “I numeri del cancro in Italia 2016″, ci dicono anche un’altra cosa: cresce la sopravvivenza!


Se chirurgia, radio e chemioterapia hanno crescente successo, il loro carattere sempre più invasivo tende ad aumentare gli effetti secondari a livello cutaneo: caduta di capelli e sopracciglia e unghie, gonfiori, cicatrici, perdita di funzionalità fisiologiche, infiammazioni, macchie, ecc. Si tratta di effetti inestetici, dolorosi e invalidanti, che toccano anche la sfera sociale e psicologica del paziente, la cui esperienza di vita peggiora ben oltre la gravità intrinseca della patologia.

In passato, chi si è ritrovato in questa situazione non ha sempre trovato il giusto interfaccia nelle figure professionali di riferimento. Da una parte, il personale sanitario si focalizza giustamente più sulla patologia che non sulla persona nel suo complesso psicosomatico; d’altra parte però, pochissime erano le estetiste in possesso delle competenze necessarie per dare vero benessere a una persona in terapia oncologica.

Fortunatamente, oggi è possibile aver cura di sé e star bene nella propria pelle anche quando si affrontano patologie di questo tipo, grazie alla crescente collaborazione fra le professioni mediche e quella del benessere, e ai progressi della ricerca estetico-scientifica.

 

Ego Estetica è sempre stato all’avanguardia e impegnato nello studio delle nuove scoperte mediche e scientifiche per proporre trattamenti e tecnologie che migliorino la qualità di vita dei nostri clienti.

Per questo abbiamo deciso di intraprendere questo percorso formativo, un corso in cui l’estetista APEO ha tutte le conoscenze teoriche e pratiche per effettuare trattamenti di bellezza e di benessere su persone che stanno affrontando le terapie oncologiche. Le competenze acquisite durante il corso permettono di alleviare gli effetti dolorosi e invalidanti e contrastare gli inestetismi che toccano anche la sfera sociale e psicologica del paziente per migliorare la qualità di vita della persona.

 

“Poter partecipare a questo corso e diventare un’estetista APEO è stata un’esperienza unica, poter imparare come migliorare la qualità di vita dei pazienti oncologici ed aiutarle in un momento di profonda difficoltà mi rende orgogliosa del mio lavoro. Spero di poter accompagnare ed aiutare le donne e gli uomini che stanno attraversando questo durissimo percorso …”

[Manuela Montefusco, Ego Personal Skin Trainer]

 

Il primo nucleo di attività dell’Associazione Professionale di Estetica Oncologica (APEO) è stato lo Spazio Benessere aperto in seno all’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) sin dal settembre 2013, con il consenso del prof. Umberto Veronesi. Da allora, sono quasi cinquecento i pazienti dello IEO, provenienti da tutta Italia, che hanno tratto beneficio dai nostri trattamenti di bellezza e benessere.

 

Il saper fare teorico-pratico dell’Estetista APEO può contribuire al benessere non solo di pazienti oncologici, ma di persone afflitte da diabete, disturbi dermatologici, ipersensibilità, somatizzazioni, ecc.

 

un percorso impegnativo ma con un risultato davvero importante di cui andiamo FIERE. Un tassello grandissimo con cui poterci prendere cura del vostro benessere sempre di più, sempre più a 360° e con sempre più impegno e passione!

0 Comment

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.