Spossatezza in Estate? Combattila con il potassio

Ti capita spesso in estate di provare una spiacevole sensazione di stanchezza, spossatezza, sonnolenza e debolezza muscolare? Sicuramente il caldo non gioca a nostro favore, soprattutto perché con il sudore si abbassano i livelli di POTASSIO, che è uno dei sali minerali più importanti per il nostro organismo, perché regola il funzionamento delle cellule, del ritmo cardiaco, della funzionalità nervosa e del tono muscolare.
 

Ecco perché, soprattutto in estate, è vitale che la tua alimentazione preveda sempre degli alimenti ricchi di potassio.

 
Perché fa bene?
In generale, per una dieta equilibrata è importante cercare di assumere più potassio che sodio (banalmente: il sale!), questo perché il potassio facilità la corretta distribuzione fra sodio e potassio facilitando la detossinazione e il drenaggio delle tossine. Con un’alimentazione che includa alimenti ricchi di potassio ti garantisci l’equilibrio idrico del tuo corpo, quindi una buona diuresi, la trasmissione degli impulsi nervosi e la contrazione delle fibre muscolari.
 
Inoltre, il potassio potenzia il cervello, aiuta la memoria rendendo la nostra mente più veloce e attiva e stimola i reni a produrre urina, dandoci una mano a contrastare la ritenzione idrica.
 
Quando non ne assumi a sufficienza, puoi avere disturbi quali crampi, stanchezza, insonnia, ansia e malumore.
 
Quali cibi ne sono ricchi?
Vuoi aumentare l’assunzione di potassio? Preferisci questi cibi:

  • Fagioli
  • Patate
  • Spinaci
  • Avocado
  • Salmone affumicato
  • Banana

 
E ora che sai a quali alimenti dare il posto d’onore a tavola, hai già vinto metà della battaglia contro la spossatezza estiva!
 
Oltre alla spossatezza hai anche le gambe pesanti? ne abbiamo parlato qui:

Occhio alle gambe pesanti

Post Correlati

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.