Ego Estetica

Un’estate senza macchia e senza paura

Un’estate senza macchia e senza paura

Un’estate senza macchia e senza paura

Finalmente estate! Se avete già tirato fuori tutti i costumi, parei, occhiali da sole e mise estive è il momento di leggere quest’articolo!

Nel precedente numero di Bloom abbiamo parlato dei benefici del sole, della tintarella e di quanto i raggi aiutino il nostro organismo… ma lo diciamo sempre, i benefici possono presto trasformarsi in danni se non stiamo attenti alla nostra esposizione.

E questo mese ci concentriamo sulle macchie solari! Antiestetiche e difficili da trattare queste aree maggiormente pigmentate sono un inestetismo democratico e possono colpire tutti a qualsiasi età.

Nonostante la cattiva esposizione al sole sia uno dei fattori che più incide nella loro comparsa possiamo dire che in generale le macchie solari sono dovute a esposizioni scorrette in termini di orari, di tempo in base al fototipo, sbagli nella scelta del fattore protezione, pelle non preparata, inspessita o disidratata; errori che possono abbinarsi a fattori ormonali, assunzione di farmaci fotosensibilizzanti e uso di profumi a base alcolica.

Particolare attenzione bisogna darla anche ai piccoli rossori causati da un’esposizione scorretta perché può significare che la cellula della pelle è stata in qualche modo rovinata e compromessa, di conseguenza questo può portare ad avere diverse reazioni: una cellula tendente alla disidratazione, all’inspessimento, alle macchie o, nei casi più estremi, a trasformarsi in cellula tumorale causando il melanoma

Che fare? La prevenzione è fondamentale.

In questo senso non bisogna trascurare di ricorrere alla protezione solare, tenendo in considerazione il proprio fototipo e senza dimenticarsi che anche in città si prende il sole.

Ma la crema solare non basta, una pelle esfoliata, idratata e nutrita in modo corretto è in grado di proteggersi naturalmente dallo stress che può dare il sole e di conseguenza avere una tintarella duratura, sana e quindi bella.

0 Comment

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.