Ego Estetica

In vacanza via tutto il superfluo!

In vacanza via tutto il superfluo!

In vacanza via tutto il superfluo!

Tutto pronto, al mare, solo l’essenziale: creme solari, infradito, occhiali, telo e bikini… e i peli? L’incubo dell’estate sono sicuramente i peli superflui che possono spuntare qui e lì dai nostri bei costumi colorati…

Una problematica antica che portò negli anni 80/90 alla nascita della Brazilian Wax (o ceretta brasiliana)!

Moda esplosa immediatamente tra le americane di quegli anni, da lì non si è più fermata e velocemente ha conquistato tutte le donne del mondo…

 

Ma che cos’è la Brazilian Wax?

È un tipo di ceretta dedicata alla zona bikini con cui generalmente vengono tolti tutti i peli della zona vaginale anche quelli presenti sulle grandi labbra e se necessario anche quelli della zona anale, ottenendo come risultato una zona vaginale liscia e senza peli.

Viene da sé che trattare questa zona non può essere fatto senza le necessarie attenzioni. La pelle della zona vaginale è molto delicata e una ceretta eseguita in modo non corretto può essere doloroso e creare non pochi problemi alla cute tra cui arrossamenti, peli incarniti, follicoliti e sensibilizzazione della zona.

Un’estetista esperta quindi non deve solo essere preparata e saper eseguire correttamente lo strappo, ma non deve trascurare il pre e il post ceretta per preparare la pelle al trattamento e utilizzare i giusti prodotti per lenire la parte alla fine della ceretta.

Inoltre, dopo una ceretta intima è sempre necessario idratare quotidianamente la zona con una crema specifica, non indossare indumenti stretti o sintetici, meglio degli slip di cotone.

Ma come ogni cosa, all’originale Brazilian Wax sono susseguite numerose “rivisitazioni” di seguito le più “famose”:

  • Ceretta Integrale Full Brazilian. È la ceretta più completa, infatti si tolgono completamente tutti i peli della zona del pube e della zona anale.
  • Ceretta creativa. È possibile togliere la maggioranza dei peli e con quelli rimasti è possibile creare disegni divertenti come un cuore o una stella.
  • Ceretta bikini. Con questa ceretta vengono rimossi tutti i peli tranne che per una piccola parte. Ideale per chi non vuole fare una ceretta integrale, ma vuole indossare bikini senza alcun problema
  • Ceretta americana. È una ceretta meno invadente che rimuove tutti i peli più esterni lasciando una linea sottile sulle grandi labbra e due centimetri di peli sopra l’osso pubico a forma di triangolo.
  • Ceretta francese. Con questo tipo di ceretta vengono rimossi tutti i peli dell’inguine e del pube si lascia solo una piccola strisciolina centrale.
  • Vajazzling. Dopo aver fatto la depilazione con questo metodo si decora il pube con Swarovski o strass.
  • Insomma, integrali o creative non importa… ma quest’anno, via il superfluo!

0 Comment

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.